Luoghi d'interesse a Massafra

Da Vedere a Massafra

Massafra è una ricca città d'arte che offre al visitatore numerosi spunti; a cominciare dal Castello, per proseguire nelle chiese che padroneggiano la località, senza trascurare le gravine che meritano la visita.

Castello
Le prime notizie certe risalgono al 970; fu costruito per volontà dei Normanni, ed essendo posizionato in cima ad una scarpata è dominante sul paese.
La struttura assunse i lineamenti basilari, ma gli Aragonesi svilupparono una fiorente architettura militare, restaurarono e ampliarono il castello dotandolo di merlatura e di raffigurazioni sulla facciata principale.

Edifici Religiosi

Chiesa MadreEdificata nel XVI secolo su un'antica cripta , dedicata al Santissimo Crocifisso e consacrata da Giacomo Micheli nel 1582. Durante il XVIII secolo la chiesa fu arricchita di affreschi cinquecenteschi. La facciata ospita la statuetta chiamata 'Sante Miseriédde'.

Santuario della Madonna della Scala
Posizionato all'interno della gravina ed è accessibile attraverso una scalinata di 125 gradini; fu costruito a partire dal 1729 e terminato nel 1737.
La facciata è in stile barocco e al suo interno, sull'altare maggiore è custodita l'icona della Madonna della Scala

Guida turistica di Massafra